Come fiocchi di neve.

Oggi l’aria è fredda.

Mi torna in mente Monaco di Baviera. Mi tornano in mente i vialoni quasi deserti di notte. Macchè notte, a ben pensarci era quasi mattina. Mi torna in mente l’odore di Bratwurst della stazione centrale, mescolato a quello dei croissant al cioccolato. Dopo le notti brave a volte li mangiavo entrambi, “tanto in pancia poi si mescola tutto”. La puzza di fumo sui vestiti, perchè quella volta nei locali pubblici ancora si poteva fumare.

Mi tornano in mente le notti a Friedrichstrasse, quelle notti in cui non tornavo a casa.

La mia parete ricoperta di foto, il vicino che mi invitava a cena, l’asilo innevato sotto la finestra, l’internet cafè in cui chattavo fino a tarda notte. L’Englischer Garten ghiacciato. Il giardino botanico sotto una leggera coltre bianca. Le amicizie bellissime che non mi aspettavo di trovare, e invece.

Mi tornano in mente le risate, la leggerezza, quella sensazione di essere perennemente un po’ sopra le righe. Aneddoti, momenti belli insieme agli amici, o completamente sola. I pupattoli a cui facevo da babysitter, che adesso saranno diventati grandi e non mi riconoscerebbero per strada. Nemmeno io li riconoscerei.

Oggi mi stupiscono tanti piccoli ricordi di un tempo nemmeno troppo lontano, eppure così distante. Tornano vividi e freschi come l’aria sulle guance mentre scivolo con lo scooter in mezzo al traffico. Come fiocchi di neve che sciogliendosi sulla pelle provocano dentro un calore incontenibile.

Sorrido ubriaca di ricordi.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s