Boom.

Negli ultimi giorni tutto lasciava presagire uno scoppio.

Forse solo io non rendevo conto, presa com’ero a gorgogliare, come l’acqua intrappolata in una pentola a pressione. Bloccata in un loop. Talmente concentrata su me stessa da non cogliere la sofferenza altrui, la voglia di starmi vicino, l’incapacità di comprendere i demoni che talvolta mi si agitano dentro.

Poi, boom. Mi sono arrabbiata, ho toccato il fondo della negatività, ho pianto. Ho fatto star male anche altre persone.Gli occhi rossi, le spalle irrigidite, il pugno chiuso. Per che cosa? Per niente, forse. Per egoismo. Perché indosso sempre occhiali neri e solo raramente li tolgo per vedere i colori. Vivo ai piani bassi, a testa china.

Qualcosa dentro di me è bloccato, chiuso, e non riesco a capire di che cosa si tratta.

Forse è solo il tempo che passa, e la mia totale incapacità di fare delle scelte decise. Mi rendo conto di quanto sia più facile -paradossalmente – crogiolarsi nell’insoddisfazione invece di prendere in mano la propria vita e trarne il meglio. Vivo ancorata al passato, temendo il futuro, dimenticando che la vita è adesso.

Sotto quella superficie che sfioro appena, senza volermi tuffare.

 

 

Advertisements

6 thoughts on “Boom.

  1. Hai una sensbilità superiore alla media e questo ti fa star male.
    Solo questo
    Avverti cose che la maggior parte degli altri non sente ecco perchè ti stupisci se quando ne parli la gente ti guarda strano.
    Siamo una razza maledetta noi che sentiamo crescere l’erba
    ma ci riconosciamo subito

    Like

    • Grazie per le tue belle parole.. è vero, è vero che sento tante cose. Se penso a quante volte mi prende un groppo in gola per cose che tante persone reputano sciocchezze, a quante volte dietro la piega di un sorriso indovino una storia.. non sono sicura che sia un bene. Però è così, ed è bello sapere che dietro a tanti volti sconosciuti si nasconde lo stesso sentire. Piacere di conoscerti!

      Like

      • il piacere è mio
        viviamo in giungle dove la maggior parte delle persone si fa gli affari suoi
        lo scambio per quelli come noi che hanno bisogno di merce preziosa è sempre impari
        bello sapere che ci sei

        Like

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s